COVID-19 – LA POLIZIA LOCALE ELEVA 3 DENUNCE E UN DEFERIMENTO IN PREFETTURA PER INOSSERVANZA ALLE LIMITAZIONI AGLI SPOSTAMENTI DPCM DEL 11 MARZO 2020.

Condividi...


A seguito di attività di vigilanza e controllo per l’osservanza del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emesso in data 11 Marzo 2020, personale di questo Comando di Polizia Locale nelle giornate del 16 e 17 Marzo 2020 ha elevato 3 denunce, tra cui un deferimento in Prefettura, per inosservanza alle limitazioni agli spostamenti all’interno del centro abitato e mancato rispetto degli obblighi di chiusura.

Le persone denunciate si spostavano all’interno del territorio comunale senza nessuno dei motivi previsti dal DPCM indicato, violando, così, l’art. 1 dello stesso.

Le persone sono state identificate compiutamente e saranno deferite all’Autorità Giudiziaria competente per territorio.

–           N.39 le persone controllate e generalizzate;

–           N.35 autocertificazioni acquisite;

–           N.9 attività commerciali controllate.

Sono stati chiusi i centri di aggregazione come aree verdi, parchi e campi da gioco.

Pertanto, al momento, proseguono senza sosta i controlli del Comando di Polizia Locale per il rispetto e l’osservanza del DPCM in vigore. 

IL COMANDANTE   Dott. Ciro Sacco

SAN SEVERO, 18 marzo 2020

                                                                  l’Addetto Stampa

                                                                  dott. Michele Princigallo